Come togliere il parental control da disney plus

Disneyplus.com login/inizio

A marzo, però, hanno iniziato ad apparire sul servizio serie Marvel più adulte come Daredevil, Jessica Jones e Luke Cage (tutte trasferite da Netflix), e ora arriva la notizia che un trio di film Marvel vietati ai minori – Deadpool, Deadpool 2 e Logan – è in arrivo su Disney+ il 22 luglio.

Dato che la versione statunitense di Disney+ non si era ancora cimentata con i film vietati ai minori (Disney+ in altre regioni ha ospitato film vietati ai minori), molti genitori probabilmente non si sono preoccupati di modificare i controlli parentali del servizio (io di certo non l’ho fatto).

Se avete figli in età scolare o più grandi che amano Marvel o Star Wars, probabilmente dovreste saltare questo passaggio. Ma se a casa avete bambini piccoli o in età prescolare, prendete in considerazione la possibilità di creare un profilo Disney+ per bambini.

Per i bambini più grandi, è possibile impostare sui loro profili delle classificazioni dei contenuti che controllano i film e gli spettacoli che possono vedere in streaming. Una volta cambiata l’impostazione, per modificarla sarà necessaria la password dell’account. E se vostro figlio riesce a rubare la vostra password, sappiate che verrete avvisati via e-mail se qualcuno tenta di modificare la classificazione dei contenuti.

Perché non posso modificare il Controllo genitori su Disney Plus?

Per utilizzare i controlli parentali, è necessario essere nel profilo del titolare dell’account. È possibile impostare i controlli parentali quando si crea un profilo o aggiungerli ai profili esistenti. Per farlo, è necessario impostare un PIN. In questo modo, solo il titolare dell’account potrà modificare le impostazioni del controllo parentale.

Perché Disney Plus ha aggiunto i controlli parentali?

Questo per mantenere Disney+ adatto a un pubblico di tutte le età e per mantenere l’esperienza familiare che i genitori si aspettano dall’applicazione.

Cosa c’è di 18 su Disney Plus?

– Vi verrà chiesto di “accettare” se volete accedere a contenuti maturi. Se si risponde “sì”, il profilo sarà classificato 18+ e avrà accesso a tutti i contenuti di Star. Se si risponde “no”, il profilo viene automaticamente impostato su 14+. – È inoltre necessario impostare un codice PIN per il proprio profilo.

Sito web Disney plus

I tre film Marvel sono stati prodotti dalla 20th Century Fox, che ora fa parte della Disney, e sono pieni di violenza, temi per adulti e profanità. “Logan” contiene “violenza da fumetto estremamente forte e sanguinosa”, oltre a nudità, profanità e consumo di alcol, osserva Common Sense Media. Di “Deadpool”, il sito dice che la “storia cruenta, profana e sexy del supereroe [è] fantastica, ma NON per i bambini”.

Questo è il modo più diretto per mantenere gli spettatori bambini all’interno di un giardino recintato che include solo contenuti adatti a tutti gli spettatori. Per impostare un profilo per bambini: Aprire il proprio account, quindi selezionare “Aggiungi profilo”. Selezionare l’icona di un carattere per il profilo e inserire un nome per il profilo. Attivare l’impostazione “Profilo bambini”, quindi selezionare “Salva”.

È disponibile anche l’opzione “Uscita a prova di bambino”, che impedisce all’utente del Profilo bambino di navigare verso altri profili utente dell’account senza aver completato una semplice sfida di uscita (mostrandogli quattro numeri scritti e chiedendogli di inserire i numeri).

Per i profili normali (che non sono impostati come Profili bambino), i proprietari degli account Disney+ possono impostare le classificazioni dei contenuti in modo che gli spettacoli televisivi e i film con una classificazione superiore a quella di ciascun profilo non vengano mostrati mentre un utente di quel profilo naviga o effettua ricerche su Disney+.

Conto Disney plus

I contenuti Star, tuttavia, significano che Disney Plus includerà serie e film che non sono adatti alle famiglie, come Deadpool 2. Se avete bambini a casa e volete impedire loro di accedere a questo tipo di contenuti, allora dovrete sapere come attivare le funzioni di controllo parentale. Se avete dei bambini a casa e volete impedire loro di accedere a questo tipo di contenuti, dovete sapere come attivare le funzioni di controllo parentale. Abbiamo raccolto tutto ciò che dovete sapere per attivare queste funzioni: continuate a leggere per saperne di più. Abbiamo anche una guida su come

Come attivare il controllo parentale in Disney+Gli abbonati a Disney+ potranno scegliere di accedere ai contenuti Star (spettacoli televisivi e film con classificazione 14+ o superiore) fin dal primo accesso dopo il lancio di Star (23 febbraio).

Hannah Cowton è Senior Staff Writer di Tech Advisor e Macworld e si occupa di intrattenimento, tecnologia di consumo e lifestyle. I suoi interessi e le sue specialità sono i servizi di streaming, le recensioni e le indiscrezioni su film e televisione, i giochi, gli indossabili e i prodotti per la casa intelligente. È anche la creatrice di The London Geek, un blog di cultura e stile di vita geek.

Inizia Disneyplus.com

Jeremy Laukkonen scrive di automobilismo e tecnologia per numerose pubblicazioni di settore. Quando non fa ricerche e prove su computer, console di gioco o smartphone, si tiene aggiornato sulla miriade di sistemi complessi che alimentano i veicoli elettrici a batteria.

Se avete già un profilo designato per uno dei vostri figli, o per tutti i vostri figli da condividere, passare al profilo di un bambino è piuttosto semplice. In questo modo, limiterete il tipo di contenuti che possono essere visualizzati tramite quel profilo.

Se non avete già un profilo per i vostri figli, potete anche creare un profilo bambino da zero. Potete crearne uno per ciascuno dei bambini che utilizzeranno il vostro account Disney Plus, oppure un unico account bambino da condividere.

I controlli parentali di Disney Plus sono di facile accesso, ma non sono così solidi come quelli offerti da altri servizi di streaming. Ogni utente dell’app può avere un proprio profilo e si può impostare ogni profilo in modo che abbia accesso solo a contenuti adatti ai bambini.

I due problemi potenziali dei controlli parentali forniti da Disney Plus sono che non si ha un controllo preciso sui contenuti a cui i bambini hanno accesso e che non esiste un sistema per impedire ai bambini di passare semplicemente a un profilo per adulti.