Onore e rispetto repliche su la 5

Cast i postovanje online sa prevodom

Nella quinta stagione, Vivian Howard ha molti motivi per festeggiare: Chef and the Farmer compie 10 anni e il suo primo libro di cucina entra nella classifica dei bestseller del New York Times. Così, parte per un tour del libro con il suo fidato team e un camioncino per la ristorazione. Tra un saluto e l’altro a orde di fan in diversi Stati, Vivian scopre il whisky di piccola produzione nel Kentucky, pesca la trota nelle montagne della Carolina del Nord e si riunisce con altri chef sulle colline della Virginia, dove il buon cibo e la buona musica si incontrano.

A Chef’s Life è un nuovo documentario di mezz’ora incentrato sui personaggi e una serie culinaria che porta gli spettatori all’interno della vita della chef Vivian Howard che, insieme al marito Ben Knight, ha lasciato la grande città per aprire un ristorante di cucina raffinata nella piccola città del North Carolina orientale.

Serkan e Eda

Prima di partire per un tour negli Stati Uniti occidentali e in Australia, la Raitt si è seduta a chiacchierare con il moderatore David Wild per circa due ore, riflettendo non solo sulla sua “totale sorpresa” nell’aggiudicarsi il trofeo della canzone, ma anche sulla sua esperienza alla cerimonia. È stata un’esperienza illuminante e decisamente affascinante, oltre che istruttiva. Ecco sei cose che abbiamo imparato durante “A Conversation With Bonnie Raitt”.

Probabilmente è per questo che la Raitt ha registrato duetti con più di 100 artisti diversi, da Bryan Adams a B.B. King. La Raitt ha aggiunto che le piacerebbe ancora lavorare con Keith Richards, Bob Dylan e gli H.E.R., e che i fan possono aspettarsi nuove collaborazioni dal lavoro che ha fatto con Brandi Carlile e Sheryl Crow.

La Raitt ha parlato del suo amore per King, tra gli altri, affermando che una delle grandi gioie della sua carriera è stata quella di sedersi ai piedi di grandi del blues come Sippie Wallace e Son House. La cantautrice ha espresso la sua gratitudine per aver contribuito a far sì che molti di questi maestri, un tempo dimenticati, ricevessero l’attenzione e la retribuzione che meritavano. Ha citato il suo lavoro con la Rhythm And Blues Foundation come di grande importanza per lei personalmente, affermando che è fondamentale che le radici del blues e del jazz siano insegnate nelle scuole di oggi.

Questione di rispetto

Cercate qualcosa di nuovo (o di vecchio) da guardare nel tempo libero? Beh, siete nel posto giusto! Con un catalogo ricco di successi mondiali, Stan Originals e Stan Sport, la piattaforma di streaming di origine australiana Stan ha un’infinità di contenuti che vi intratterranno per ore e ore! Ecco un assaggio di ciò che arriverà su Stan questo mese:

Con la seconda stagione (episodi 1-3) di “Bel-Air” (ovvero la nuova fiction ispirata alla sitcom degli anni ’90 “The Fresh Prince of Bel-Air”) in uscita il 24, c’è molto da aspettarsi su Stan questo mese. Ecco tutto ciò che arriverà su Stan nel febbraio 2023:

Questo mese ci saranno molte cose da vedere su Stan, tra cui l’uscita della nuova serie TV “Poker Face” con Natasha Lyonne, protagonista degli show di successo Orange is The New Black e Russian Doll. Ecco cos’altro arriverà su Stan nel gennaio 2023:

Questo mese arriveranno su Stan tantissimi nuovi contenuti, come Charlie’s Angels (2000) e Charlie’s Angels: Full Throttle, oltre a un’intera serie di film natalizi che vi daranno la carica per la stagione delle sciocchezze. Ecco cos’altro c’è in serbo per Stan nel mese di ottobre 2022:

L’onore e il rispetto 5

Wiki di Critical RoleQuesta wiki contiene spoiler per tutte le storie di Critical Role. Questo include la storia degli episodi non andati in onda di The Legend of Vox Machina, poiché è basata sulla prima campagna di Critical Role del 2015-2017.

Durante le guerre della Calamità, grandi distruzioni sono piovute sulle molte terre del mondo. I resti spezzati della storia parlano di battaglie tra divinità che hanno spianato montagne e fatto sprofondare isole. Gli eroi prescelti si sono alzati per accettare gli artefatti dei loro patroni e combattere la marea di morte che i loro avversari avevano imbrigliato. Potenti arcimaghi hanno sfruttato i crescenti poteri arcani della guerra per forgiare incredibili oggetti di potente forza e abilità, armando ulteriormente ogni parte del conflitto. Quando la battaglia culminò in un’ondata di distruzione aberrante, lasciando gran parte della civiltà in rovina, molti di questi artefatti furono sepolti tra le ceneri insieme ai loro utilizzatori. Altri furono tramandati per generazioni attraverso le stirpi, segno di rispetto e importanza all’interno della loro cultura. Alcuni sono stati rinchiusi, perché la paura del loro potere ha dato ai templi un motivo per tenerli lontani dalle mani dei mortali, mentre una manciata di essi viene usata ancora oggi da grandi guerrieri o da assassini provetti. Questi possenti echi dell’ultima grande guerra e del bando divino che ne seguì sono noti come Vestigia della Divergenza.